Attendere..

Contenzioso tributario e Statuto del Contribuente. Le novità dal 2024

€ 90 + IVA

Contenzioso tributario e Statuto del Contribuente. Le novità dal 2024

CORSO SPECIALISTICO

€ 90 + IVA
Incluso nell'abbonamento MySolution

decrease increase


Dove On-line: in differita
Durata 3 ore di registrazione video
Crediti 3 CFP CNDCEC**Crediti maturabili entro il 22 marzo 2024

Descrizione

Il 3 gennaio 2024 sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 30 dicembre 2023 n. 219, relativo alle modifiche allo Statuto dei diritti del Contribuente, e il Decreto Legislativo 30 dicembre 2023 n. 220, recante disposizioni in materia di contenzioso tributario. I due decreti sono attuativi della legge delega di Riforma fiscale. Il contraddittorio tra le parti, il rafforzamento dell’ obbligo di chiarezza e motivazione degli atti impositivi, il potere di autotutela obbligatoria e facoltativa, l’ abrogazione dell’acquiescenza processuale, le tutele per i coobbligati solidali e la disciplina dell’interpello sono alcuni degli argomenti che riguardano le modifiche intervenute allo Statuto dei diritti del Contribuente. Le disposizioni in materia di contenzioso tributario diventano operative secondo un calendario differenziato. Per i giudizi instaurati dal 4 gennaio 2024 sono previsti l’ abrogazione dell’istituto del reclamo e della mediazione e il divieto di produrre nuove prove in appello. Inoltre, a partire da tale data, sono operative le novità in tema di discussione da remoto, litisconsorzio necessario, spese di giudizio, impugnabilità dell’autotutela e sentenza semplificata. Le altre novità introdotte dal D.lgs. 220/2023 saranno invece operative per i giudizi instaurati, in primo e in secondo grado, con ricorso notificato a decorrere dal 1° settembre 2024. Il Corso analizza le novità più rilevanti tra quelle introdotte e ampio spazio viene riservato alla trattazione dei quesiti dei partecipanti pervenuti in diretta.

Attenzione. È possibile maturare i Crediti Formativi in differita, accedendo al corso dalla propria Area privata. La maturazione dei Crediti in differita è possibile per un periodo di tempo limitato. Per maggiori informazioni, consulta in basso la sezione Crediti Formativi.


Modalità di iscrizione

Per seguire il corso è necessario iscriversi, cliccando sul pulsante "ISCRIVITI". A seguito dell'iscrizione, ogni iscritto troverà il link per accedere al corso all'interno dell'Area "I Miei Corsi". Sarà inoltre inviata una mail di conferma iscrizione contenente il link al corso.


Programma del Corso Specialistico

Le novità sul processo tributario:

  • abrogazione dell’istituto del reclamo e della mediazione
  • impugnabilità del ricorso del rifiuto espresso o tacito all’istanza di autotutela
  • impugnabilità dell’ordinanza che accoglie o respinge l’istanza di sospensione dell’esecuzione dell’atto impugnato
  • nuove prove in appello
  • discussione da remoto
  • rafforzamento del divieto di produrre nuovi documenti nei gradi successivi al primo
  • conciliazione “fuori udienza” in Cassazione
  • la prova testimoniale scritta
  • litisconsorzio necessario
  • firma digitale della procura ad litem
  • le spese di giudizio
Le modifiche allo Statuto dei diritti del contribuente:
  • il contraddittorio tra le parti
  • rafforzamento obbligo di chiarezza e motivazione degli atti impositivi
  • il potere di autotutela obbligatoria e facoltativa
  • abrogazione dell’acquiescenza processuale
  • le tutele per i coobbligati solidali
  • la disciplina dell’interpello

Crediti formativi

3 CFP CNDCEC - Codice materia: D.7.9

Modalità di maturazione dei Crediti 

La maturazione dei Crediti Formativi avverrà in modalità differita, visionando le registrazioni video delle dirette dalla propria Area privata*. Sarà possibile maturare i Crediti entro il giorno 22 Marzo 2024. Superata la data indicata, il sistema permetterà l'accesso alla registrazione, ma non permetterà la maturazione di Crediti.

* Accesso all'Area privata e fruizione del corso Accedere all'Area "I miei Corsi" e cliccare su “Elenco Corsi e Calendario Giornate” > aprire la scheda del corso di riferimento cliccando su “Scheda Corso” > cliccare su “Guarda la registrazione del Corso”. Sulla scheda del corso è riportato il periodo di disponibilità della differita oltre il quale non sarà più possibile maturare Crediti Formativi.  Per maturare correttamente i Crediti Formativi è indispensabile compilare  il “Modulo di accesso al corso” (si apre automaticamente e segna l’inizio della fruizione del corso) e  il “Modulo di fine corso per attribuzione Crediti” (da compilare al termine della fruizione del corso prima di abbandonare la pagina).  È possibile mettere in pausa il video cliccandovi sopra e riprendere la sua visione in qualsiasi momento. Non è, invece, possibile andare avanti e tornare indietro nel video. Attenzione  Verranno maturati i Crediti Formativi sulla base delle ore di corso effettivamente frequentate. Il sistema traccia il numero di ore fruite tenendo conto anche di eventuali disconnessioni e riconnessioni . La Segreteria effettuerà in un secondo momento la verifica delle ore fruite e trasmetterà al Consiglio Nazionale i Crediti effettivamente maturati.


Relatore

Armando Urbano

Dottore Commercialista, Revisore legale, Perito e Consulente Tecnico del Tribunale di Bari. Consulente esperto in antiriciclaggio, è inoltre docente di ruolo di Economia Aziendale con pluriennale attività di docenza nei corsi formativi per Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.


Materiale didattico

Le slide a supporto del corso sono disponibili sulla pagina del corso e all'interno dell' Area privata e sono consultabili anche successivamente. All'interno dell'Area privata sarà resa disponibile anche la Circolare Tutto Quesiti con le risposte ai quesiti di maggiore interesse pervenuti durante la diretta.

Condizioni

  • La disdetta è possibile solo con comunicazione scritta all'indirizzo email formazione@cesimultimedia.it entro 48 ore prima dell'inizio del corso. Se questi tempi non sono rispettati, sarà richiesta o trattenuta l'intera quota di partecipazione.
  • Per ulteriori informazioni consultare la sezione FAQ del sito formazione.

Quote di partecipazione

Non Abbonato MySolution - Partecipante accreditato con emissione attestato

€ 90 + IVA

Non Abbonato MySolution - Partecipante non accreditato senza emissione attestato

€ 85 + IVA

Abbonato MySolution*Partecipante accreditato con emissione attestato

€ 45 + IVA

Abbonato MySolution*Partecipante non accreditato senza emissione attestato

€ 40 + IVA

* L'Abbonamento comprende l'iscrizione di un partecipante. Per partecipare l'iscrizione è obbligatoria.

Hai bisogno di aiuto o di ulteriori informazioni?

Per contattare il Servizio Clienti On-line clicca qui.