Attendere..

Locazioni brevi, contratti transitori e mere locazioni turistiche | Cagliari

Gratis

Locazioni brevi, contratti transitori e mere locazioni turistiche | Cagliari

Convegno in Aula

Gratis

decrease increase


Dove Caesar's Hotel Gourmet 

Via Charles Darwin, 2/4 Cagliari 09126 - Cagliari CA

Quando30 Maggio 2024, ore 15.00 - 18.00
Crediti3 CFP CNDCEC

Descrizione

Le cosiddette Case vacanza costituiscono una delle tante tipologie di utilizzo a fini turistici (ma non solo) di immobili abitativi. Le locazioni brevi, poi, sono solo una delle diverse modalità (fiscali) di concessione dell’abitazione a inquilini che alloggiano per breve durata. Con la Legge di Bilancio 2024 la cedolare secca, che resta una opzione, è stata elevata dal 21% al 26%, ad esclusione di un immobile scelto dal contribuente. L’alternativa è quella della tassazione con le regole dei redditi diversi. Nel corso dell’incontro, oltre alla completa disamina degli aspetti legali, fiscali e amministrativi delle locazioni brevi, si procederà con simulazioni concrete per verificare fino a che punto la cedolare secca resti una agevolazione o se è il caso di indirizzarsi sulla disciplina analitica dei redditi diversi. Una riflessione sarà, infine, dedicata a coloro che, possedendo oltre quattro abitazioni, possono (debbono) aprire la partita IVA e, ricorrendone i presupposti, optare per il regime forfetario.


Modalità di iscrizione

Per iscriverti al corso, clicca sul pulsante "ISCRIVITI" e segui la procedura indicata.

A iscrizione avvenuta, riceverai via e-mail una conferma.

Programma del Corso

        • Locazioni abitative: casistica e inquadramento sistematico
        • Le mere locazioni turistiche: individuazione della fattispecie e loro gestione
        • Locazioni brevi: individuazione normativa e prospettiva della Riforma fiscale
        • Locazioni brevi: cedolare secca dal 21% al 26%
        • Locazioni brevi: proprietario, comodatario, affittuario - Le differenze
        • Le case vacanze in forma imprenditoriale (oltre quattro abitazioni o per scelta)
        • La ritenuta dei portali telematici e la relativa certificazione
        • L’obbligo dei portali di inserimento nella piattaforma DAC
        • La pratica al Comune
        • L’imposta di soggiorno: obblighi, esoneri e adempimenti
        • La comunicazione alla Questura


Crediti formativi

Il corso, in fase di accreditamento, permetterà la maturazione di 3 CFP CNDCEC.

Codici materia:

1 CFP: D.2.16

2 CFP: D.7.2


Relatore

Lelio Cacciapaglia

Dottore Commercialista e Revisore legale, ha svolto incarichi di valutazione delle acquisizioni e di controllo di gestione. Ha assunto successivamente il ruolo di Segretario dell'Autorità Lavori Pubblici presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 1995 è passato all’Amministrazione Finanziaria, ricoprendo incarichi nell’Agenzia delle Entrate, nel Dipartimento Finanze del Ministero e in numerose commissioni governative. È componente della divisione finanziaria che si occupa di Reddito di Impresa.


Materiale didattico

Il materiale in formato PDF è caricato alcuni giorni prima del Corso all'interno dell'Area privata "I miei Corsi" ed è consultabile anche successivamente. Potrai scaricare e riguardare le Slide utilizzate a supporto delle lezioni.



Condizioni

  • La disdetta è possibile solo con comunicazione scritta all'indirizzo email formazione@cesimultimedia.it entro 48 ore prima dell'inizio del corso.
  • Per ulteriori informazioni consultare la sezione FAQ del sito formazione.

Evento a titolo gratuito

La partecipazione al Corso in Aula è gratuita. È necessario effettuare l'iscrizione on-line.


Hai bisogno di aiuto o di ulteriori informazioni?

Per contattare il Servizio Clienti On-line clicca qui .