Attendere..

Riforma dello Sport: le novità previdenziali e fiscali per enti e lavoratori

€ 180 + IVA

Riforma dello Sport: le novità previdenziali e fiscali per enti e lavoratori

CORSO SPECIALISTICO

€ 180 + IVA

decrease increase


Gli Studi professionali/Aziende iscritti a Fondoprofessioni possono richiedere i voucher per la formazione del proprio personale. Scopri di più

Dove On-line: in diretta streaming e in differita
Quando

13 e 22 maggio 2024

h 15.00 - 18.00

Durata 6 ore
Crediti 6 CFP CNDCEC 6 CFP CDL

Descrizione

La Riforma dello Sport, entrata in vigore il 1° luglio 2023, compie quasi un anno e, di recente, è stata oggetto di numerose modifiche e integrazioni resesi necessarie per aggiornarne il contesto e garantire una maggior tutela e chiarezza nei rapporti di lavoro. Il Corso intende analizzare le principali novità della Riforma del comparto sportivo a seguito dei recenti interventi legislativi, sia sotto il profilo previdenziale e assicurativo, che sotto il profilo contabile e fiscale. La prima Giornata porrà al centro la nuova figura del lavoratore sportivo che, indipendentemente dal settore professionistico o dilettantistico, può svolgere la sua attività nell’ambito della subordinazione, del lavoro autonomo e nella forma della collaborazione coordinata e continuativa. Saranno, dunque, analizzate le diverse tipologie contrattuali, con le specificità ed eccezioni rispetto alla disciplina ordinaria, e gli impatti sugli aspetti previdenziali e assicurativi del rapporto di lavoro. Nel corso della seconda Giornata saranno, invece, affrontati gli aspetti contabili e fiscali, con l’obiettivo di fornire indicazioni utili circa il corretto inquadramento dell’ente, con particolare riferimento al necessario adeguamento dello statuto sociale e alla iscrizione al RASD e conseguente analisi delle principali criticità, ma anche opportunità emergenti. Saranno, poi, analizzate le attività esercitabili dagli enti, i limiti all’esercizio di alcune di esse e la disciplina fiscale applicabile. Ampio spazio sarà riservato alla trattazione dei quesiti dei partecipanti che perverranno durante gli incontri.

Perché iscriverti?

Per rimanere aggiornato sulle significative modifiche intervenute nel settore sportivo e sulle relative implicazioni pratiche, sotto i profili previdenziale e fiscale, e acquisire le competenze specifiche che ti permetteranno di rispondere concretamente alle esigenze dei tuoi clienti e di gestire in maniera strategica le diverse casistiche
Perché potrai porre ai docenti le tue domande sugli argomenti del corso, che potranno essere trattate nel corso della diretta oppure all’interno della Circolare Tutto Quesiti contenente i quesiti di maggiore interesse posti dai partecipanti, e colmerai così i dubbi più frequenti
Perché se sei Dottore Commercialista, Esperto Contabile o Consulente del lavoro potrai maturare fino a 6 Crediti Formativi validi ai fini dell’assolvimento della Formazione Obbligatoria, in diretta o in differita

Attenzione

È possibile maturare i Crediti Formativi anche in differita, accedendo al corso dalla propria Area privata. La maturazione dei Crediti in differita è possibile per un mese a partire dalla data di rilascio.


Modalità di iscrizione

Per seguire il corso è necessario iscriversi, cliccando sul pulsante "ISCRIVITI". A seguito dell'iscrizione, ogni iscritto troverà il link per accedere al corso all'interno dell'Area "I Miei Corsi". Sarà inoltre inviata una mail di conferma iscrizione contenente il link al corso.


Programma del Corso Specialistico

  • La definizione di lavoratore sportivo
  • Gli elementi e le caratteristiche del rapporto di lavoro subordinato sportivo professionistico e dilettantistico
  • La collaborazione coordinata e continuativa sportiva e quella amministrativo-gestionale per le prestazioni rese in favore delle SSD e ASD
  • Gli adempimenti amministrativi collegati alla costituzione del rapporto sportivo: comunicazione obbligatoria al RAS e modalità di tenuta del LUL
  • Le prestazioni di lavoro gratuite: i volontari e il regime dei rimborsi spese
  • Gli aspetti contributivi collegati al rapporto di lavoro subordinato e alla collaborazione coordinata e continuativa
  • Gli aspetti assicurativi tra obbligo INAIL e RC contro il rischio di infortuni
  • Le varie tipologie degli enti sportivi e i relativi aspetti civilistici
  • L’acquisizione della personalità giuridica
  • La relazione tra i vari enti sportivi e le Federazioni
  • L’aggiornamento degli statuti sociali
  • L’iscrizione al Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche (RASD)
  • I bilanci e i rendiconti annuali
  • La disciplina tributaria tra vecchia e nuova normativa
  • I principali indirizzi di prassi e giurisprudenza utili al corretto inquadramento dell’ente sportivo

Crediti formativi

È stata presentata richiesta di accreditamento per un totale di 6 CFP CNDCEC (Codice materia: C.9.6) e 6 CFP CDL (Codice materia: C.1.02).

È possibile maturare i Crediti Formativi anche in differita, accedendo al corso dalla propria Area privata. La maturazione dei Crediti in differita è possibile per un mese a partire dalla data di rilascio.



Relatori

Simone Baghin

Esperto di Diritto del lavoro e Consulente aziendale, svolge attività di assistenza alle aziende in materia di diritto del lavoro, previdenziale, sindacale, gestione del contenzioso, amministrazione e gestione del personale in Italia e all'estero. Oltre a collaborare con alcuni dei principali studi legali specializzati in diritto del lavoro del Triveneto, è docente per ordini professionali, enti e società di formazione.

Francesco Geria

Laureato in Scienze dei Servizi Giuridici del Lavoro presso la Facoltà di Verona, è iscritto all’Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Vicenza dal 1991. Svolge la libera professione di Consulente del Lavoro e si è specializzato nella gestione del personale dei settori dell’autotrasporto, dell’agricoltura, delle cooperative. Assiste le aziende negli accordi collettivi, vertenze sindacali, procedure di mobilità e nelle situazioni di crisi e riorganizzazione. Coadiutore dei curatori fallimentari e commissari giudiziali nelle procedure concorsuali. Svolge incarichi di CTU presso il Tribunale di Vicenza. Convegnista e formatore in eventi organizzati o patrocinati da Ordini Provinciali dei Consulenti del Lavoro e delle varie sedi Provinciali dell’A.N.C.L. Autore e pubblicista, collabora con il Centro Studi dell’Associazione Nazionale dei Consulenti del Lavoro e con alcune testate editoriali a diffusione nazionale.

Fabrizio Giovanni Poggiani

Dottore Commercialista, Revisore legale e Giornalista Pubblicista. Laureato in Economia e Management, svolge da sempre l’attività di consulenza societaria, tributaria e di lavoro, anche in qualità di Revisore legale, nonché attività formative in qualità di docente per importanti gruppi editoriali nazionali e per numerosi enti, pubblici e privati, tra cui gli Ordini Professionali Territoriali. È stato componente della Commissione per lo Studio e la Statuizione dei “Principi Contabili Nazionali” del CNDCEC e del gruppo di lavoro sulle società cooperative, nonché referente per la “Gestione tributi e rapporti con gli Uffici tributari” del CNDCEC. È attualmente componente di numerosi comitati scientifici, tra cui quello dell’Istituto per il Governo Societario (I.G.S.) e della Fondazione Accademia Romana di Ragioneria “Giorgio Di Giulio Maria”. Per il quadriennio 2022/2026 ricopre la carica di Vice Presidente dell’ODCEC di Pistoia. È iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Toscana – Firenze – Elenco “Pubblicisti” e negli albi dei C.T.U. (penale e civile). Collabora con numerose testate editoriali ed è uno storico collaboratore di Italia Oggi - Class Editori e delle testate collegate.


Materiale didattico

Le slide a supporto del corso sono disponibili sulla pagina del corso e all'interno dell' Area privata e sono consultabili anche successivamente. All'interno dell'Area privata sarà resa disponibile anche la Circolare Tutto Quesiti con le risposte ai quesiti di maggiore interesse pervenuti durante le dirette.

Condizioni

  • La disdetta è possibile solo con comunicazione scritta all'indirizzo email formazione@cesimultimedia.it entro 48 ore prima dell'inizio del corso. Se questi tempi non sono rispettati, sarà richiesta o trattenuta l'intera quota di partecipazione.
  • Per ulteriori informazioni consultare la sezione FAQ del sito formazione.

Quote di partecipazione

Non Abbonato MySolution - Partecipante accreditato con emissione attestato

€ 180 + IVA

Non Abbonato MySolution - Partecipante non accreditato senza emissione attestato

€ 170 + IVA

Abbonato MySolution*Partecipante accreditato con emissione attestato

€ 85 + IVA

Abbonato MySolution*Partecipante non accreditato senza emissione attestato

€ 75 + IVA

* L'Abbonamento comprende l'iscrizione di un partecipante. Per partecipare l'iscrizione è obbligatoria.

Hai bisogno di aiuto o di ulteriori informazioni?

Per contattare il Servizio Clienti On-line clicca qui.